sabato 30 marzo 2013

NOTTE


Voglio ricordarmi tutto. Anche i momenti di noia, anche i momenti di angoscia o di rabbia. Anche le serate come questa, sprofondata in una poltrona ad ascoltare i cani nella valle, con mia madre che sonnecchia nella poltrona accanto.