mercoledì 7 settembre 2011

TRENI E SCELTE

(regionale Viareggio-Pisa, circa ore 12 di qualche giorno fa)

"Papà, cosa si può studiare all'università?"
"Ma... non so...tante cose..."
"Medicina no, non mi ispira fare il medico"
"Devi studiare sei anni e forse anche di più ..."
"Ma scusa, ma non puoi studiare a casa? Devi per forza andare all'università?"
"No, un pò segui le lezioni, un pò stai a casa con noi..."
"E poi, in cosa altro ci si può laureare? Medicina, poi?"
"Ingegneria"
"Ma qualcosa tipo per diventare (rumore di treno) lingue... o tipo avvocato..."
"Sì, puoi studiare legge. Poi c'è filosofia, ma quella è per geni. Poi a filosofia fai tutte le lezioni vicine, nell'arco di 30 metri fai tutto, mentre a legge ti devi spostare, devi uscire"
"Ok, allora faccio legge"
...

Non devo più dimenticare le cuffie per l'mp3 a casa quando prendo il treno.