giovedì 7 aprile 2011

SCIOPERI

Tra manifestazioni studentesche, chiusure dell'università, scioperi vari e vacanze scolastiche (due settimane dal 23 marzo all'8 aprile di cui ovviamente non ero stata messa al corrente) sono arrivata agli sgoccioli per finire le mie trenta ore di lezione di italiano all'università prima della mia partenza. Oltre a dover fare tra venerdì 8 e giovedì 14 le restanti quattro ore e mezzo più un compito, ciò che mi preme è soprattutto spiegare il passato. Su richiesta degli studenti infatti ho creato un gruppo su fb per parlare con degli studenti italiani, e almeno la conoscenza del passato prossimo è indispensabile per riuscire a instaurare un minimo di comunicazione.
Ho quindi imposto (gentilmente) che mi programmassero 3 ore venerdì (in modo da spiegare tutto il passato prossimo, verbi regolari e irregolari, uso con gli avverbi di tempo, passato dei verbi modali e dei verbi riflessivi. E'tanto da fare in una volta sola, ma che ci devo fare? E comunque sono avvantaggiati dal fatto che è molto simile al francese), un'ora e mezzo lunedì per ripassare tutto, e mercoledì il compito da correggersi poi nella notte tra mercoledì e giovedì in modo da riconsegnarlo giovedì prima di partire. Ho preparato una lezione perfetta per venerdì che se la vedesse la mia insegnante del DITALS mi farebbe un monumento, il ripasso per lunedì e il compito per mercoledì in modo che la correzione non mi prenda tre giorni come la volta scorsa.
Oggi mi dicono che venerdì c'è sciopero generale in tutto il burkina. Merde!